Per Natale al mio fratellino è stato regalato un lettore mp3 Samsung yp-k3, a prima vista davvero bello!!

Così passo subito al pc per caricare un po di musica…lo collego al pc di mio cugino (Ubuntu 7.10) ma il lettore non viene rilevato. Provo a cercare su Google e trovo che per funzionare questo lettore ha bisogno di un programma della Samsung, un MediaCenter che fa uso del protocollo MTP.

Senza quel programma non si fa nulla, e quel che è peggio è che il programma (ovviamente) è solo per Windows(tm) e per di piu infarcito fino allo spasmo di DRM e controlli vari sui diritti digitali.

Sale la rabbia….ma per mia fortuna trovo questa guida http://www.openlinux.eu/content/view/155/39/ e inizio l’hacking

HOW-TO installare Qlix

scarichiamo Qlix da qui qui e decomprimiamolo

Installiamo le dipendenze con un bel

aptitude install libtag1-dev libqt4-dev libmtp-dev

Modifichiamo il Makefile di Qlix sostituendo tutte le stringhe /usr/local/Trolltech/Qt-4.3.2/ con /usr/share/qt4 altrimenti i sorgenti delle Qt4 non verranno individuati

poi spostiamoci nella cartella di Qlix e iniziamo il make. Alla fine della compilazione avviamolo con ./Qlix

Qlix è installato e per il resto possiamo seguire la guida di openlinux che è fatta davvero molto bene🙂

Vantaggi del nuovo firmware:

  • Il lettore viene visto come un coune pendrive
  • Supporto per i file txt (ricordo che devono essere in codifica Dos se no gli a capo e le lettere accentate non vengono visualizzate)
  • Possibilità di cambiare colore dell’interfaccia del lettore
  • Possibilità di visualizzazione dei testi delle canzoni (NON TESTATO DA ME)
  • Screensaver personalizzabile

Svantaggio (dipende dai punti di vista): la musica non viene catalogata per artista o per album ma per cartelle

Happy hacking😉