Conky è un simpatico monitor di sistema minimale personalizzabile in moltissimi modi.

Ecco uno screen del mio😀

conky

Vediamo come editare il nostro file .conkyrc in modo da personalizzarlo al massimo.

Per iniziare possiamo prendere il file di esempio da /usr/share/doc/conky/examples/conkyrc.sample.gz
In primo luogo per far sì che il monitor sia trasparente e si integri perfettamente con il desktop impostiamo

background yes
own_window yes
own_window_type normal
own_window_transparent yes
own_window_hints undecorate,sticky,skip_taskbar,skip_pager

Poi la parte che ci interessa di pù è la parte finale del fil, la sezione che inizia con TEXT, cioè la parte che verrà formattata per apparire a schermo.

La mia è

TEXT
$nodename – $sysname $kernel on $machine
$stippled_hr
${color lightgrey}Uptime:$color $uptime ${color lightgrey}- Load:$color $loadavg
${color lightgrey}CPU Usage:${color #cc2222} $cpu% ${cpubar}
${color red}${cpugraph 0000ff 00ff00}
${color lightgrey}RAM Usage:$color $mem/$memmax – $memperc% ${membar}
${color lightgrey}Swap Usage:$color $swap/$swapmax – $swapperc% ${swapbar}
${color lightgrey}Processes:$color $processes ${color grey}Running:$color $running_processes
$color$stippled_hr
${color lightgrey}Networking:
Down:${color #8844ee} ${downspeed ath0} k/s${color lightgrey} ${offset 80}Up:${color #22ccff} ${upspeed ath0} k/s
${color #0000ff}${downspeedgraph ath0 32,150 ff0000 0000ff} ${color #22ccff}${upspeedgraph eth0 32,150 0000ff ff0000}
${color lightgrey}File systems:
/ $color${fs_used /}/${fs_size /} ${fs_bar /}
${color}Name PID CPU% MEM%
${color #ddaa00} ${top name 1} ${top pid 1} ${top cpu 1} ${top mem 1}
${color lightgrey} ${top name 2} ${top pid 2} ${top cpu 2} ${top mem 2}
${color lightgrey} ${top name 3} ${top pid 3} ${top cpu 3} ${top mem 3}
${color lightgrey} ${top name 4} ${top pid 4} ${top cpu 4} ${top mem 4}
${color}Mem usage
${color #ddaa00} ${top_mem name 1} ${top_mem pid 1} ${top_mem cpu 1} ${top_mem mem 1}
${color lightgrey} ${top_mem name 2} ${top_mem pid 2} ${top_mem cpu 2} ${top_mem mem 2}
${color lightgrey} ${top_mem name 3} ${top_mem pid 3} ${top_mem cpu 3} ${top_mem mem 3}
$stippled_hr
Un fortune al giorno toglie il medico di torno…

${color red} ${execi 120 fortune -s | fold -w50}

$stippled_hr

${battery}
${battery_bar}
${battery_time}

Come possiamo vedere il codice è molto intuitivo e le variabili di Conky sono di facile interpretazione😀

  • $nodename indica l’hostname
  • $sysname è il nome del sistema (Linux) $kernel è la versione del kernel
  • $machine è l’architettura
  • $stippled_hr è una barra di separazione
  • con ${color colore} possiamo impostare i colori
  • per mostrare l’output di un programma usiamo invece execi. Es.: ${execi 120 fortune -s | fold -w50}
  • eccetera..

Un elenco completo delle variabili disponibili è presente sul sito ufficiale.

Diamo libero sfogo alla fantasia per un conkyrc da far paura!