You are currently browsing the category archive for the ‘debian’ category.

Molti programmi non supportano la riduzione nella tray bar anche se questa molte volte è comodissima (vedi XMMS, Thunderbird/Icedove, shell,…). Per fortuna Linux è pieno di risorse e ci viene in aiuto con AllTray, un utilissimo programmino capace di ridurre nel “vassoio” qualsiasi applicazione 😀

Basta eseguirlo e clickare sulla finestra da ridurre oppure dare come parametro il nome del programma.
E’ compatibile con Gnome, KDE, XFCE, Fluxbox e WindowMaker. Xmms è supportato in particolare

Da qualche giorno ho ricominciato a giocare a Wolfenstein Enemy Territory nella mia linux-box.

L’installazione è molto semplice e credo non servano spiegazioni (basta scaricare il file *.run, lanciarlo e seguire le istruzioni)

Ecco come risolvere i due problemi principali che ci troviamo davanti al primo utilizzo:
Leggi il seguito di questo post »

In questo articolo vi parlerò dei modi possibili per passare, in modo semplice e veloce, a utilizzare la nostra linux-box per svolgere gran parte dei gesti quotidiani della nostra vita virtuale utilizzando una linea di comando.

Cosa si fa di solito con il pc?

  • Si ascolta musica
  • Si scarica
  • Si chatta
  • Si leggono le news dal mondo
  • Si naviga
  • Si gioca

…e chi più ne ha più ne metta…
Leggi il seguito di questo post »

Oggi per la prima volta sono passato a Fluxbox anche se all’inizio non ci capivo nulla, non trovavo il menu. Beh non lo trovavo perchè non c’era, o meglio non appariva. Clickando sul desktop non succedeva niente!

Il problema è risolvibile premendo ctrl+alt+f1, loggarsi e digitare:
sudo update-menus
Poi riavviare Fluxbox

😉

Sono stato davvero moltissimo tempo a cercare di risolvere questo problema, anche se alla fine si è rivelato abbastanza facile come cosa. Ecco quindi come configurare xorg.conf in modo che funzioni in tutti i suoi aspetti il trackpad del nostro amato MacBook (two-fingers scroll, click destro, ecc…) Leggi il seguito di questo post »

Ecco un breve how-to per configurare la scheda Atheros dei nuovi Macbook su Linux.

Questa scheda è supportata solo dal trunk di Madwifi.

Iniziamo scaricando quello che ci serve dall’SVN

svn co http://svn.madwifi.org/madwifi/trunk/

Nel caso serva installiamo le dipendenze, in particolare servono gli header del kernel. Preleviamoli da kernel.org, decomprimiamo e linkiamo a /usr/src/linux
sudo ln -s path_kernel /usr/src/linux
Poi entriamo nella cartella, compiliamo e installiamo.

cd trunk && make && sudo make install

Poi abilitiamo il modulo ath_pci

sudo modprobe ath_pci

Ora possiamo controllare la buona riuscita del tutto con iwconfig 😉

Alla prossima ^_^

E’ da poco disponibile nei repository unstable un nuovo plugin per tutti i fan del composite manager per eccellenza.

Si chiama Show Mouse e serve a trovare a colpo d’occhio il puntatore del mouse che viene circondato da delle scintille gialle rotanti.

Ecco un video demo: http://www.youtube.com/watch?v=rHRPTrnKiAI

sudo

Sulla mia linux-box l’uso del comando su è disabilitato perchè ho impedito il login dell’utente root. Ho avuto il problema però nel passaggio a KDE dato che kdesu usa il comando su.

Come abilitare sudo in kdesu?

inserire nel file ~/.kde/share/config/kdesurc le seguenti righe:

[super-user-command]
super-user-command=sudo

Da qualche giorno i repository di Debian Sid contenenti Compiz-Fusion sono stati aggiornati con la nuova versione dei plugin per eccellenza per il nostro composite manager preferito.

Ci sono alcune novità e degli effetti davvero strani in cantiere (la versione che ho installato è unstable) e non tutti funzionano, ma vediamo di cosa si tratta.
Leggi il seguito di questo post »

Vogliamo passare a linux ma non siamo esperti? Siamo ancora legati al nostro vecchio caro window$?

Vediamo un po’ che si puo fare…
Leggi il seguito di questo post »