You are currently browsing the category archive for the ‘tuxfeed’ category.

In questo articolo vi parlerò dei modi possibili per passare, in modo semplice e veloce, a utilizzare la nostra linux-box per svolgere gran parte dei gesti quotidiani della nostra vita virtuale utilizzando una linea di comando.

Cosa si fa di solito con il pc?

  • Si ascolta musica
  • Si scarica
  • Si chatta
  • Si leggono le news dal mondo
  • Si naviga
  • Si gioca

…e chi più ne ha più ne metta…
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Fonte: FSF.org

The proprietary software company Trend Micro has filed a patent infringement lawsuit against Barracuda Networks. They claim that Barracuda is violating their patent by distributing the free software antivirus program ClamAV.

We should avoid using any proprietary software, but companies that use software patents for aggression are the lowest of the low.

Lawsuits like this are a threat to the entire IT community, and to free software programmers in particular. There is little that can be done to stop patent trolls from exploiting the patent and legal system for financial gain, until we put a stop to the patenting of software altogether. But there is an immediate opportunity to punish and deter trolls like Trend Micro.

Let all of Trend Micro’s potential customers know that by doing business with Trend Micro, they are supporting this attack on all creators of software works, including the entire free software community, and that the strongest message they can send to Trend Micro is to publicly boycott all of their products and services.

In poche parole Trend Micro afferma che la Barracuda Networks violi alcuni suoi brevetti nel codice di  ClamAV (noto antivirus Open-Source). Questa affermazione mi sembra una presa in giro verso i programmatori open-suorce e verso l’intero mercato dell’IT.

Come invita a fare la FreeSoftwareFoundation, se siamo utilizzatori di software Trend Micro e siamo d’accordo con l’appello inviamo una mail di protesta alla società annunciando l’inizio del boicottaggio.

Per tutti gli altri consiglio di evitare di acquistare software di una società (qualsiasi) che ostacoli il mondo Open Source.

Da qualche giorno l’ormai noto sistema operativo virtuale *nix like di Thomas Bertani ha una nuova casa…SourceForge!
Il progetto ora dispone oltre a una pagina web anche di un CVS e di una pagina di download sul suddetto sito di software open.

Happy MobileUnix! 😉

http://mobileunixj2me.sourceforge.net/

Ieri girando per un supermercato ho trovato un dvd che mi ha incuriosito: Wikipedia: L’enciclopedia libera
Ma non era un enciclopedia consultabile solo on-line? No, Wikipedia è commercializzata da EXA in Italia su un comodo DVD per essere portata sempre con noi e essere consultata anche dove non è possibile collegarsi alla Grande Rete. E’ venduta al modico (quasi simbolico direi) prezzo di 10€. Di questo denaro 1€/copia va alla Wikimedia Foundation.

Ecco come l’open source può essere una fonte di guadagno, un modo per farci risparmiare e contribuire alla nostra cultura personale. Davvero una bella iniziativa anche se purtroppo l’interfaccia grafica per consultare il tutto è disponibile solo per Windows e MacOsX. Speriamo in un futuro porting per il Pinguino ^_^

Ne è passata di acqua sotto ai ponti dai tempi di Diderot e D’Alambert  xD

Pagina del progetto: Wikipedia

Ecco a voi tre videolezioni del noto linguaggio di scripting (purtroppo in inglese)

  • Python for programmers
  • Advanced Python or Understanding Python
  • Python: Design and Implementation

http://www.catonmat.net/blog/learning-python-programming-language-through-video-lectures/

Oggi per la prima volta sono passato a Fluxbox anche se all’inizio non ci capivo nulla, non trovavo il menu. Beh non lo trovavo perchè non c’era, o meglio non appariva. Clickando sul desktop non succedeva niente!

Il problema è risolvibile premendo ctrl+alt+f1, loggarsi e digitare:
sudo update-menus
Poi riavviare Fluxbox

😉

Dato che mi hanno sempre affascinato i codici offuscati e le poesie in perl ho provato a realizzare un piccolo programmino che calcola i primi 10 numeri della serie di Fibonacci, il tutto il un ascii-art a forma di f (realizzata con il programma banner).

Link: [perl] fibonacci series

no drm

Qualche giorno fa mi è passato per le mani un lettore mp3 Samsung YP-K3 da 4Gb e ho tentato l’upgrade al firmware coreano per togliere le limitazioni di quello europeo. Con quest’ultimo eravamo costretti a trasferire dati con il protocollo proprietario MTP e a beccarci una bella infarciture di DRM oltre al minor numero di funzioni che quello coreano offre. (Per ulteriori info consultare l’how-to all’upgrade).
Leggi il seguito di questo post »

Sono stato davvero moltissimo tempo a cercare di risolvere questo problema, anche se alla fine si è rivelato abbastanza facile come cosa. Ecco quindi come configurare xorg.conf in modo che funzioni in tutti i suoi aspetti il trackpad del nostro amato MacBook (two-fingers scroll, click destro, ecc…) Leggi il seguito di questo post »

Wikidemocracy è un progetto davvero interessante realizzato da 4 intraprendenti laureati che (come molti) sono stufi di non contare nulla nella politica.

Sei stanco e deluso della politica lontana dalla gente?
Vorresti poter scrivere tu il programma del tuo partito favorito?

Grazie a questa wiki è possibile contribuire al un ideale programma politico del partito in cui ci rispecchiamo e presentare ai nostri rappresentanti al governo le nostre idee, le idee di un normale cittadino che vuole cambiare le cose dal basso.
Mi sembra davvero una bella iniziativa. Cerchiamo di portarla avanti finchè possiamo!