You are currently browsing the tag archive for the ‘perl’ tag.

Per tutti gli utenti Vodafone che utilizzano la promozione “UMTS 30 ore in libertà” ho realizzato questo semplice script che visualizza gli scatti rimasti.

Contascatti.pl
Contascatti da linea di comando

Contascatti con tk 
Versione grafica

Ecco un semplice bruter scrittoin perl che fa uso dei socket. Ovviamente by me 🙂

N.B.: funziona con un dizionario

fox91@debian:~$ cat dev/url_bruter.pl

#!/usr/bin/perl -w
#author:fox91
#20/03/2008
#simple url bruter
use IO::Socket;

$server = shift or die (“Usage: url_bruter.pl <website> <dictionary> \nExample: url_bruter.pl blacklight.gotdns.org diz.txt\n”);
$diz = shift or die (“Usage: url_bruter.pl <website> <dictionary> \nExample: url_bruter.pl blacklight.gotdns.org diz.txt\n”);

open (FILE, $diz);

while (my $line = <FILE>) {
my $sock = new IO::Socket::INET(
PeerHost => $server,
PeerPort => ’80’,
Proto => ‘tcp’,
);
die “Socket not created: $!\n” unless $sock;
chomp $line;
$req=”GET /$line HTTP/1.0\n\n”;
print $sock $req;
$response=<$sock>;
if ($response=~ /200/) {
push(@found, “http://$server/$line\n”);
}
close($sock);
}

close (FILE);

if (@found) {
print “:D I’ve found these urls:\n @found”;
}
else {
print “Sorry! I’ve found nothing”;
}

Questo script riceve in input un file e lo posta nel nopaste di Blacklight.
In seguito restituisce il link.

Usa la libreria Mechanize. (è piu che altro un esercitazione per essa)

Penso possa essere utile per non aprire file, andare sul sito e usare il copia incolla e quindi automatizzare il lavoro.
Spero vi piaccia.

http://blacklight.gotdns.org/cgi-bin/nopaste.pl?mode=view&id=1205254354
(ovviamente postato con lo script xD)

Dato che mi hanno sempre affascinato i codici offuscati e le poesie in perl ho provato a realizzare un piccolo programmino che calcola i primi 10 numeri della serie di Fibonacci, il tutto il un ascii-art a forma di f (realizzata con il programma banner).

Link: [perl] fibonacci series